Brizzi: chi era, chi e'


ieri
oggi

io non conosco Brizzi
non si e' mai fatto vivo, ne' forse mai lo fara'

non so se abbia una casella di posta elettronica

ne' posso immaginare se gradisca questa pagine

ho conosciuto Errique B, Alex, Jerry & C, Paco ed LGB
di loro, se volete, mi piace parlare
li difenderei, persino

ma non rompete col fatto che Brizzi e' un montato
non me ne frega molto della persona

ne' mi voglio caricare dello sciame di 17enni
che si sono innamorate dell'Alex di J.F.

per quanto mi riguarda vorrei dire solo una cosa all'Errique:
non so chi tu sia, ma una birra te la dedico volenteri

infine, l'ho conosciuto

e' divertente, tremendamante cazzone come tutti quelli che cercano di dar pace piuttosto che sentenze

ha un sorriso che ti senti subito a casa

e' un ottimo ascoltatore, ha retto la mia logorrea senza problemi

s 'e' discusso del diavolo, del romanzo, del calcio italico e della terza categoria, della citta' e dei suoi incontri...

poi ricordo un abbraccio ed una grande sensazione di vuoto

ho sprecato 40 righe per dire che sarebbe stato
uguale se avessi reincontrato un amico d'infanzia.
sorry, non sono Hemingway.

posso dire ancora che e' una gran persona.
colta,
e popolana quanto noi gente che vorremmo abitare i suoi libri.
felice di dedicarti questo omaggio.



pagina principale