Mondadori
331 pagine
€ 13.40

Anche voi dei Parka Power avevate cominciato da lì. Travis alla chitarra, Dillenger dietro la batteria, il giovane Corda al Jazzmaster.
E tu, poiché s'era sparsa in giro la voce che non sapevi suonare, cantavi.
In quegli anni, occuparvi dei Parka Power vi appariva come l'unica via d'uscita per non dover scegliere tra un lavoro dal lunedì al venerdì e qualche stagione in campeggio all'università.
Era semplice. Era così.
V'era sembrato giusto, allora, andare avanti a suonare comunque, senza un contratto e senza un lavoro, a parte Dillinger, che aveva ereditato una piccola osteria da un parente. 




pagina principale